I vini Colli di Faenza DOC possono essere prodotti sia in rosso che in bianco nella zona di produzione che comprende, diversi comuni della provincia di Ravenna e di Forlì.

La denominazione di origine “Colli di Faenza” ha una storia viti-vinicola recente. Infatti a fine ‘800 le colline faentine si caratterizzavano per una viticoltura finalizzata soprattutto al consumo interno delle famiglie contadina e si trattava più spesso di filari poli-varietali, piuttosto che di vigne specializzate.

La sede operativa

SOP20 Faenza

Il Consorzio

torna Indietro