La DOC Loazzolo è riservata al vino bianco.

La zona di produzione comprende il territorio amministrativo del comune di Loazzolo, in provincia di Asti.

Nell’opera del 1908 “I Migliori Vini d’Italia”, di Arnaldo Strucchi, viene descritta l’antica tradizione di questa zona del sud Piemonte di produrre vini da uve appassite provenienti da vecchie vigne di Moscato.

La sede operativa

SOP05 Barbera

Il Consorzio

torna Indietro