La DOC Dolcetto di Ovada è riservata al vino rosso.

La zona di produzione comprende i seguenti comuni: Ovada, Belforte Monferrato, Bosio, Capriata d’Orba, Carpeneto, Casaleggio Boiro, Cassinelle, Castelletto d’Orba, Cremolino, Lerma, Molare, Montaldeo, Montaldo Bormida, Mornese, Morsasco, Parodi Ligure, Prasco, Rocca Grimalda, San Cristoforo, Silvano d’Orba, Tagliolo Monferrato, Trisobbio.

Il vitigno di questa DOC si è espanso in modo particolare a partire dall’800, anche se ha caratterizzato da sempre quella specifica zona, al punto da essere stato anche definito “Uva di Ovada”, o, dai naturalisti, “Uva Ovadensis”.

La sede operativa

SOP03 Gavi

torna Indietro