La DOCG Dogliani consente la produzione di vini rossi.

Il territorio di produzione comprende i comuni di: Bastia Mondovì, Belvedere Langhe, Briaglia, Castellino Tanaro, Cigliè, Clavesana, Dogliani, Farigliano, Igliano, Marsaglia, Monchiero, Niella Tanaro, Piozzo, Rocca Cigliè e parte dal territorio dei comuni di Carrù, Mondovì, Murazzano, Roddino, S. Michele Mondovì, Somano e Vicoforte.

Dogliani è un territorio non ancora compromesso, che ha mantenuto accanto ai vigneti altre colture come il nocciolo, i seminativi, i prati dedicati all’allevamento e i boschi. È un territorio che ha conservato intatte le sue straordinarie qualità piemontesi di pudore, caparbietà e attaccamento alle tradizioni che, in qualche modo, si riflettono nei suoi vini.

La sede operativa

SOP04 Alba

Il Consorzio

torna Indietro